venerdì 10 ottobre 2008

LE FOTO DELL'ASSEMBLAGGIO


Panca sx vista di fronte


Panca sx vista dal lato che si addossa alla carrozzeria


Panca sx vista dal lato portellone. Si può notare la guida che contiene il tubo dell'acqua e gli spinotti dell'impianto elettrico, che alimenta il frigo


Panca centrale vista dal lato guida. Si possono notare l'estintore, l'nterruttore centrale dell'impianto a Corrente Continua (CC). Sulla dx si può vedere il vano che contiene la tanica dell'acqua, la batteria, l'inverter e le prese di alimentazione generale e della pompa dell'acqua. Il vano sul lato sx è lasciato libero.


Panca centrale vista dal lato abitativo. Centralmente si nota il vano cambusa.


Panca centrale vista dall'alto con le prolunghe letto in posizione notte, si vedono meglio a sx il vano del serbatoio dell'acqua, della batteria ausiliaria e del blocco elettrico.


Panca centrale vista dall'alto con le prolunghe letto in posizione di marcia


Panca centrale vista dal lato Sx, si notano le prese elettriche che alimentano la pompa acqua e l'impianto generale. Il nostro Kangoo è un modello con una sola porta posteriore dx quindi questo lato non può essere utilizzato dall'esterno. Diversa sarebbe stata la progettazione se avessimo avuto accesso anche da questo lato.


Mobile pensile Sx. in evidenza la luce supplementare


Pensile sx. In evidenza una presa di CC tipo accendino, gli interruttori del frigo e della pompa dell'acqua e il contatto di massa, che coincide con una delle viti di fissaggio


Blocco elettrico. E' completato da una batteria ausiliaria alimentata da un cavo collegato in parallelo alla batteria dell'auto. Il cavo parte da un diodo, che lascia che la corrente passi solo a motore acceso; altrimenti la batteria ausiliaria, da fermi, scaricherebbe la batteria della messa in moto.
Al blocco elettrico arriva sia corrente alternata (la 220 volts) (CA) da un eventuale presa di un campeggio o altro similare, sia corrente continua (la 12 volts) (CC). Esso distribuisce CA, proveniente sia dalla rete esterna che dall'inverter (trasforma la CC della batteria in CA) sia CC, proveniente dalla batteria ausiliaria da fermi e dalla batteria del motore, quando si è in moto. La CC alimenterà pompa acqua, frigo, luci e l'inverter che sarà molto utile per alimentare computer e caricabatterie di qualsiasi tipo e per ogni destinazione.
Possiamo infatti vedere due prese per CC e due per CA oltre a una presa per CA sull'inverter e cavo di alimentazione generale in CC, che andrà ad una presa che si vede nella foto della panca centrale vista dal lato DX.
L'impianto elettrico è completato da un caricabatterie, ci serve a dare una nuova e completa carica alle batterie, l'ausiliaria e quella dell'auto, quando si è fermi in campeggio o comunque si ha a disposizione della corrente alternata.


Altra vista del blocco elettrico


Pavimento che come si vede è diviso in due per facilitare sia il montaggio che il rimessaggio. Il foro rettanglare nel pavimento è stato necessario praticarlo per montare il frigo, avendo sbagliato per qualche millimetro la progettazione. La ribaltina che si vede alzata, abbattuta anteriormente diventa prolunga del letto. Come si vede, il rivestimento del pavimento è lasciato abbondante così da creare una sorta di catino di contenimento. Si notano i due mobili pensili, molto comodi per riporre ombrelli, bastoni, canne da pesca, quello di sinistra e per cose minute, ma da tenere a portata di mano il destro. Allocati nel pensile sinistro si notano gli interruttori del frigo, della pompa dell'acqua, una presa tipo accendino ed una lampada.


Vista dalla porta posteriore destra. Si noti la sagomatura che si adatta al gradino ma lascia un vano che permette di stare quasi in piedi. Abbiamo rinunciato ad un volume di stivaggio ma abbiamo guadagnato tantissimo in abitabilità. Si notino le staffette che fissano i listelli; hanno reso semplicissima, robustissima e adattabilissima la costruzione.


Il vano aperto contiene la tanica che con una semplice pompa elettrica, reperibile in qualsiasi negozio di ricambi per camper, ci dà acqua corrente. Avanti alla tanica c'è la batteria ausiliaria ed il blocco elettrico.


Stessi elementi di sopra visti dal portellone posteriore.


Come sopra.


Abbiamo aggiunto la panca sinistra. Nel coperchio si nota un foro quadrato, è stato, come per il pavimento, praticato per ovviare ad un errore di progettazione ed allocare il frigo di cui si notano i cavi di alimentazione.


La panca è ovviamente fissata con viti al semipavimento e può essere tolta insieme ad esso. Per essere certi della sua stabilità e della robustezza dell'assemblaggio si è fatta in modo che si incastri nella panca trasversale. Si notino inoltre i listelli fissati torno, torno che saranno gli appoggi dei pannelli che costituiranno il letto.


E il letto è quasi pronto, basterà spostare in avanti i sedili e abbassare le ribaltine, su di esse troveranno posto i due piccoli cuscini che si vedono in fondo. Resta un capiente vano portabagagli dove trova posto innanzitutto il wc e, come si vede, il piede del tavolo; il piano del tavolo è uno dei piani che completano il letto.


Qui si vede meglio. Notare il vano portabagagli che resta sotto il letto, molto utile nelle soste al di fuori dei campeggi.


Allestimento in fase cucina. Il mobile pensile che è comparso sulla destra a mezza altezza contiene infatti la cucina.


Ed ora si mangia al riparo del maltempo e da occhi indiscreti.


Comodo ingresso per il secondo commensale, ma anche, all'occorrenza, di un terzo ma non ce n'è bisogno.

28 commenti:

michele ha detto...

Complimenti vi dovrebbero dare un premio speciale per l'ingegno ciao Michele s

Rita & Mimmo ha detto...

Grazie, il tuo commento è un premio.
Ancora grazie e, se credi, fatti rileggere e facci sapere di te e per quale motivo sei capitato nel nostro blog.

Arrileggeriti
Rita & Mimmo

Igor ha detto...

Ciao, vorrei anch'io farti i miei complimenti. Ho un VW Multivan solamente con tetto a soffietto. Mi sono fatto qualche lavoretto da solo x quello che riguarda il riscaldamento autonomo ed ampliamento impianto elettrico. Ma lungi dal capolavoro del tuo Kangoo.
Complimenti ancora - Igor

Anonimo ha detto...

Ciao, la mia passione per i viaggi in auto mi ha fatto capitare in questo blog. Mi chiamo Alfonso ed ora sono in pensione anch'io.Fin da giovane ho girato in lungo ed in largo per l'Europa arrivando con una Citroen Visa 600cc fino al Sognefiord in Norvegia.Ho sempre viaggiato solo in utilitarie(causapochisoldi),
guardando con un pizzico di invidia quelli che avevano auto piu spaziose.Certo non è mai stato facile, ma la voglia di
viaggiare è sempre stata piu'
forte di qualsiasi disagio.Ora vedendo la tua Kangoo così
attrezzata non ho potuto fare altro che desiderarla e poter fare vecchiaia permettendo,qualche
altro bel viaggetto.Se compro la New Kangoo pero' le misure sarebbero da riadattare vero?Infatti è un po' piu lunga e con due porte posteriori.Complimentissimi, tanti saluti e se andate a Capo Nord passate dalla chiesetta in legno di Borgund.Buon viaggio

Anonimo ha detto...

Ciao, la mia passione per i viaggi in auto mi ha fatto capitare in questo blog. Mi chiamo Alfonso ed ora sono in pensione anch'io.Fin da giovane ho girato in lungo ed in largo per l'Europa arrivando con una Citroen Visa 600cc fino al Sognefiord in Norvegia.Ho sempre viaggiato solo in utilitarie(causapochisoldi),
guardando con un pizzico di invidia quelli che avevano auto piu spaziose.Certo non è mai stato facile, ma la voglia di
viaggiare è sempre stata piu'
forte di qualsiasi disagio.Ora vedendo la tua Kangoo così
attrezzata non ho potuto fare altro che desiderarla e poter fare vecchiaia permettendo,qualche
altro bel viaggetto.Se compro la New Kangoo pero' le misure sarebbero da riadattare vero?Infatti è un po' piu lunga e con due porte posteriori.Complimentissimi, tanti saluti e se andate a Capo Nord passate dalla chiesetta in legno di Borgund.Buon viaggio

Matteo ha detto...

Ciao!
Complimenti per il lavoro, avete fatto davvero una cosa incredibile...anche io sono possessore di un Kangoo, camperizzato in versione speed con la soluzione di Gozzy su kangoo forum. Mi piace molto il portaoggetti sx che hai progettato, sarebbe possibile avere le misure? Vorrei farmi delle dime per vedere cove posso, magari, ricavare qualche cm in più...
Ciao e ancora complimenti!

Rita & Mimmo ha detto...

Rispondo a Matteo.
Se mi avessi indicato un indirizzo mail ti avrei risposto direttamente.
Non ho capito a quale portaoggetti ti riferisca, forse quello pensile?
Specifica e dammi il tuo indirizzo, ti risponderò.

pellico65 ha detto...

veramente ingegnoso!!complimenti....questo dimostra se uno vuole,che con un pò di volontà e ingegno si possono creare belle storie con pochi soldi.alla faccia dei grandi camper ahahhah.ciao e buoni chilometri!!saluti,Nicola.

Isidoro Messina ha detto...

Mai vista una cosa simile,complimenti!
IsidoroMessina

Anonimo ha detto...

veramente complimenti per l'ingegno e la passione nel metterlo in atto! Ho 22 anni e sono il fortunato figlio di un possesore di kangoo.. e dato che di soldi ce ne stanno pochi (come tutti gli studenti!!) chissà che i vostri schemi non mi possano essere utili! ancora complimenti, non solo per l'ingegno ma anche per la volontà di renderci tutti partecipi della vostra passione

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Rita & Mimmo ha detto...

All'anonimo che che ha scritto:
"quello che stavo cercando, grazie"
ci faccia poi sapere se e come lo realizzerà e cosa ne farà.
Arrileggerci

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

cristiano ha detto...

ciao, il materasso su cui dormire come l'avete realizzato? mi sto accingendo pure io a prepararlo e vorrei qualche consiglio! a breve pubblicherò in facebook le foto del mio operato!

Rita & Mimmo ha detto...

In effetti ci rendiamo conto di non aver parlato del materasso. Lo abbiamo fatto fare da un artigiano che fa materassi. Ci ha ricavato vari cuscini, che vanno a formarlo. Abbiamo voluto ottenere più risultati:
1. Cuscini che ci permettessero di star seduti nella sistemazione giorno;
2. Un materasso che con poche asportazioni consentisse una parte libera per utilizzare il WC anche di notte;
3. Un allungamento con due cuscini allocati sulle due ribaltine.
Alla luce del risultato siamo soddisfattissimi, se meglio consigliati, avremmo utilizzato una spugna più densa che ci avrebbe consentito uno spessore minore e quindi una più facile sistemazione dei cuscini non utilizzati nell'allestimento diurno.

Cristiano ha detto...

ciao, sto ormai ultimando il mio kangoo! Avrei intenzione di mettere una batteria ausiliaria come voi e per questo mi sorgono alcune domande:
1) la batteria ausiliaria da quanti Ampere Ora è?

2) che tipo di batteria è(da macchina o al gel)?

3)Dove l'hai messa? io vorrei metterla sotto al sedile del guidatore ma non so ancora se ci sta

4)l'inverter da quanti watt è?

5)L'alternatore del kangoo ce la fa a caricare entrambe le batterie?

6)Il lavoro l'hai fatto tu oppure un elettrauto? sempre ammesso che tu non sia un elettrauto! :)

Grazie mille!!
a presto Cristiano

Rita & Mimmo ha detto...

Rispondo a Cristiano punto per punto:
1) la batteria ausiliaria da quanti Ampere Ora è?
- 80Ah

2) che tipo di batteria è(da macchina o al gel)?
- Batteria ausiliaria non a Gel. Bisogna mettere una specifica perché predisposta per scarica totale, quelle da auto deperiscono rapidamente se scaricate a 0.

3)Dove l'hai messa? io vorrei metterla sotto al sedile del guidatore ma non so ancora se ci sta
- Anch'io l'avrei voluta mettere sotto al sedile, non ci sta. L'ho messa dietro al sedile guidatore, lasciando aperto in quella zona il mobile trasversale.

4)l'inverter da quanti watt è?
- L'Inverter è da 300W

5)L'alternatore del kangoo ce la fa a caricare entrambe le batterie?
- In decine di migliaia di kilometri non ha mai dato fastidi.

6)Il lavoro l'hai fatto tu oppure un elettrauto? sempre ammesso che tu non sia un elettrauto!
Il lavoro l'ho fatto fare ad un elettrauto, è abbastanza semplice e poco costoso (20/30€)
Non ci dici niente della camperizzazione che hai realizzato, ci piacerebbe saperne di più e ci piacerebbe sapere anche dei viaggi che con esso farai.
Sei in Facebook? Se si aderisci al nostro gruppo in Facebook, dove potremmo tenerci in contatto:
http://www.facebook.com/mimmo.modarelli?v=wall&story_fbid=1375324194316#!/group.php?gid=97048055659&ref=ts
Arrileggerci

Cristiano ha detto...

Ciao, grazie mille per le risposte esaustive! Si sono in facebook e sono iscritto al vostro gruppo!
Il kangoo lo uso molto per andare ad arrampicare e a sciare dormendoci dentro 2 0 3 notti e facendo docce in giro per i campeggi..
è molto comodo anche se in condizioni di cattivo tempo è un po complicato pranzarci dentro. Su facebook tra le mie foto si vedono alcune foto del kangoo, però non è ancora finito del tutto.. A breve appena lo finisco faccio un album di foto e lo rendo pubblico!
Puoi dirmi di preciso che batteria hai acquistato?

Rita & Mimmo ha detto...

Non mangi comodamente all'interno perché non hai fatto la nostra camperizzazione, noi ci mangiamo comodi e riparati senza problemi.
Si in effetti ti ho trovato nel gruppo. Arrileggerci

Anonimo ha detto...

Veramente spettacolare! Complimenti.
C'è tutto in così poco spazio!
Mi avete dato ottimi spunti per il mio progetto/sogno: Doblò tetto alto camperizzato!

Un saluto ad entrambi.

Rita & Mimmo ha detto...

A tutti e agli anonimi in particolare saremmo grati se ci facessero saper gli sviluppi.

marj ha detto...

MI PIACEREBBE FARLO CON IL MIO DOBLO... OTTIMA L'IDEA

Rita & Mimmo ha detto...

Marj - Non è il come il Kangoo unicamente per l'altezza interna (è leggermente più basso) per il resto ha un po' di lunghezza in più. Lo potrai fare benissimo, altri l'hanno già fatto e lo stanno usando alla grande. Se ti serve qualcosa domanda pure e comunque fammi sapere se realizzi.
In bocca al lupo

rebbo99 ha detto...

se e' in vendita... l'avete gia' venduto??????????????????

rebbo99 ha detto...

se e' in vendita... l'avete gia' venduto?????????????????

Rita & Mimmo ha detto...

@ rebbo99
Ho venduto solo l'auto, ho ancora tutta la camperizzazione compreso il baule portabagagli e la struttura appositamente progettata e costruita da me per montarlo.
Se ti interessa sono a disposizione, potresti contattarmi al gruppo omonimo in facebbok.
Arrileggerci

Paolo ha detto...

Ciao,
Sto lavorando ad un vito, e vorrei capire meglio cosa si puo' fare e cosa no.

il kangoo originariamente quanti posti era?
Hai mai avuto problemi di omologazione/cambio destinazione del veicolo? Ti hanno mai fermato?

ciao e grazie

Questo blog non rappresenta ad alcun titolo una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Il blog declina ogni resposabilità nel caso in cui la gratuità dei siti consigliati venisse meno.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 07 marzo 2001.Alcune immagini e articoli presenti in questo blog sono state ottenute via Internet e come tali ritenute di pubblico dominio: di conseguenza, sono state usate senza nessuna intenzione di infrangere copyright.